IONOFORESI

La ionoforesi permette di trasportare farmaci attraverso la cute utilizzando una corrente continua unidirezionale (Galvanica). Per tale applicazione vengono utilizzati 2 elettrodi: su di uno viene messo il farmaco con ha la stessa polarità dell’elettrodo su cui viene applicato, in tal modo la corrente veicola gli ioni medicamentosi verso l’elettrodo di polo opposto. Gli ioni del farmaco trovano il canale di passaggio attraverso i dotti piliferi e le ghiandole sudoripare. Nel derma profondo parte degli ioni vanno nel circolo capillare mentre la restante parte, legandosi alle proteine, si accumula in depositi attivi a lenta cessione.

Ionoforesi controindicazioni

La ionoforesi è controindicata nei soggetti con presenza di pace-maker, mezzi di sintesi metallici, lesioni cutanee, epilessia, ipoestesia cutanea.

L’Istituto IRR osserva il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 20:00 sabato dalle 8:00 alle 13:00

Corso Francia 104/3, Torino

Tel: 0113999222
Mail: info@irriba.it

Contattaci

L’Istituto IRR osserva il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 20:00 sabato dalle 8:00 alle 13:00

Corso Francia 104/3, Torino

Tel: 0113999222
Mail: info@irriba.it

Chiama